18App e bonus cultura

18 App è un’iniziativa a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura. E’ rivolta a tutti i ragazzi divenuti maggiorenni nel 2016, che potranno usufruire di 500 € per l’acquisto di libri, biglietti per cinema, concerti, musei e tutto quanto possa essere definito cultura.

Per accedere al bonus, oltre il già citato vincolo d’età, è necessario identificarsi tramite un Identity Provider allo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, che permette l’accesso a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

L’identificazione ed il rilascio dello SPID sarebbero, insieme alla scarsità di punti vendita accreditati (meno di 7000 in tutta Italia) le cause principali del mancato decollo dell’iniziativa. Al 17 gennaio infatti, soltanto il 6,3% dei fondi stanziati dal Governo, pari a 290 milioni di euro, sono stati spesi dai ragazzi classe 1998, un peccato!

Per richiedere lo SPID ci si può rivolgere a società specializzate e certificate quali la InfoCert, la SIELTE id, ma il metodo più semplice, forse, è recarsi presso un ufficio postale e richiedere assistenza per l’identificazione. Una volta avvenuta l’identificazione ed ottenuto lo SPID quest’ultimo sarà utilizzabile per accedere a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione che lo richiedono.

Per contrastare la carenza di punti vendita aderenti all’iniziativa invece, ci si può rivolgere ai maggiori canali di e-commerce come Amazon o TicketOne che aderiscono all’iniziativa.

L’iniziativa si ripeterà anche per i nati nel 1999 ma ad oggi ancora non sono ancora stati attivati i loro bonus cultura. I nati nel 1998 potranno usufruire dei bonus fino al 30.06.2017.

 

Cosa aspettate? Cogliete al volo questa occasione. Cultura e viaggi sono le uniche due cose in cui spendere soldi ci fa diventare più ricchi.

  https://www.18app.italia.it/BeneficiarioWeb/assets/Domande%20frequenti%20diciottenni.pdf