Diritto allo studio: il Bando Unico LazioDisu 2017/2018



La Regione Lazio tramite LazioDisu, prosegue il suo impegno per rendere effettivo il diritto allo studio nella nostra regione attraverso l’assegnazione di borse di studio, posti alloggio, contributi per la mobilità internazionale e il premio di laurea.

Possono accedere ai benefici gli studenti italiani e stranieri degli Stati appartenenti all’Unione Europea e gli studenti stranieri di cui al D.P.R.31 agosto 1999, n.394, attuativo del D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286, che sono iscritti o si immatricolano per il primo anno presso le Università con sede legale nella Regione Lazio .

La trasmissione della domanda è possibile solo attraverso l'inserimento del PIN, per ottenerlo gli studenti devono registrarsi nel sistema con un “nome utente” e una “password” a scelta. Chi ha già utilizzato la procedura negli anni precedenti vedrà confermate le proprie credenziali di accesso e non dovrà procedere ad una ulteriore registrazione.

La domanda per accedere alle graduatorie per le borse di studio e agli altri contributi va invita entro le 12:00 del 28.07.2017 seguendo le indicazioni del bando 2017.  

Per informazioni generiche e orari di ricevimento è possibile chiamare il numero verde 800723999 o l’Ufficio Relazioni con il Pubblico allo 06.4970241.

 

Inoltre è attivo un servizio WhatsApp al numero 3355987604, dalle ore 11:00 alle ore 13:00 dal lunedì al giovedì, esclusivamente per informazioni utili in merito a procedure, scadenze, informazioni generiche sul bando Diritto allo Studio 2017/2018.